• Fotogallery, Qui non c'è perché

    Day 1 – rehearsal ‘- there is no why here -‘ – reunion

    Bandiera IT

     Italian version

    It’s been a while since the last performance in Bologna, but composer Andrea Molino, director Wouter Van Looy and singers Aline Goffin, Sander De Winne and Annelinde Bruijs are back in business for the rehearsel of the Belgian premiere of – there is no why here -. To adapt this project to an Antwerp context, Andrea made some changes in cast and content: Bologna performers are replaced by Belgian performers (recruted by KunstZ), visual art is also focusing on Antwerp city and a local wrestle club is cooperating for the wrestle scene. All this to focus on the community – feeling this project wants to carry out: Bring Antwerp city life into the opera.

    For this first rehearsal day, Andrea and Wouter, want to focus on how to integrate the vocal pieces into the dramatic parts. I hear aural sounds combined with big movements like throwing, replacing and picking up objects on scene. Under impulse of Andrea the movements get more extreme and grotesque. Aline, Sander and Annelinde start moving across the scene and listen, interact, question, answer and try to find the right balance between vocals and gestures. ‘The vocal improvisation must be deeply integrated in the dramaturgic movements’, Andrea says. Especially in the final scene, Andrea and Wouter want to see more and bigger movements. This is far away from the static movement of classic opera. Instead I see an explosive ‘work in progress’ with rough performance. At 5 pm it’s time for a welcome break.

    In the evening the new Belgian extras and performers Aline, Sander and Annelinde will meet eachother for the first time and discuss and brainstorm a work modus for the coming rehearsal days. Their purpose: finding a unison in voice and performance, making their version of – there is no why here -.


     

    Giorno 1 – prove di ‘qui non c’è perché’ – riunione

    È passato del tempo dall’ultimo spettacolo a Bologna, ma il compositore Andrea Molino, il regista Wouter Van Looy e i vocalisti Aline Goffin, Sander De Winne e Annelinde Bruijs sono di nuovo all’opera per le prove della prima belga di – there is no why here -. Per adattare il progetto al contesto di Anversa Andrea ha inserito alcune modifiche nel cast e nei contenuti: i performers di Bologna sono sostituiti da performers di Anversa (selezionati da KunstZ), i materiali video sono anch’essi concentrati sulla città di Anversa e un club sprotivo locale collabora per la scena iniziale della lotta. Tutto ciò con l’idea di coinvolgere la comunità locale: il progetto intende inserire la vita della città di Anversa nell’opera.

    Per il primo giorno di prove Andrea and Wouter intendono concentrarsi sull’integrazione delle parti vocali nella drammaturgia. Si sentono suoni vocali combinati con l’intensa gestualità del lancio di oggetti e del loro spostamento in diverse parti della scena. Sotto l’impulso di Andrea i movimenti aumentano di intensità, assumono caratteristiche estreme. Aline, Sander e Annelinde cominciano a muoversi sulla scena e ascoltano, interagiscono, formulano domande e risposte e cercano il giusto equilibrio tra la vocalità e la gestualità. ‘L’improvvisazione vocale deve essere profondamente integrata con i movimenti scenici’, dice Andrea. In particolare nella scena finale, Andrea e Wouter chiedono una gestualità più intensa e più espressiva; il che è molto lontano dalla staticità dell’opera tradizionale. Al contrario, ciò che vedo è un esplosivo, aspro ‘work in progress’. Alle 5 è tempo per una meritata pausa.

    La sera le nuove comparse belghe e i performers Aline, Sander e Annelinde si incontreranno per la prima volta e definiranno la modalità di lavoro per i giorni successivi. Il loro obiettivo: trovare un unisono tra la voce e la gestualità; creando la loro versione di – qui non c’è perché -.

    1 commento

  • Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Nota: La moderazione dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.
    *
    *

    Un commento

maggio: 2019
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Logo coproduttori

© RAI 2013 - tutti i diritti riservati. P.Iva 06382641006 Engineered by RaiNet